Questo sito utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per permettere una migliore esperienza di navigazione. Cliccando ok, continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Patti, il presepe vivente curato dai disabili psichici a cura di "Meridionews.it"

Un bell'articolo a cura del sito MeridioNews.it a proposito del Presepe Vivente che avrà luogo a Patti nei giorni 23, 26 e 30 dicembre e 3 e 6 gennaio:

"Con il Natale alle porte, alla villa comunale Umberto I di Patti, in provincia di Messina, fervono i preparativi per un presepe vivente davvero speciale. Qui, un gruppo di minori e disabili psichici, utenti di strutture abitativo-riabilitative locali, si fa testimone della gioia della condivisione. Per capire, basta guardarli. C’è chi allestisce i recinti per gli animali, chi le botteghe delle arti e dei mestieri e chi la mangiatoia del Bambino Gesù. Nulla viene lasciato al caso, ogni dettaglio viene curato nei minimi particolari.

Dopo il grande successo dello scorso anno, torna l’appuntamento con la seconda edizione del presepe vivente di Patti. Protagonisti dell’evento saranno gli ospiti delle comunità alloggio gestite dalla cooperativa In cammino e delle strutture abitativo-riabilitativo del consorzio sociale Insieme, in collaborazione con l’associazione La Palma d’Oro e il patrocinio del comune. Cinque le date: 23, 26, 30 dicembre e 3 gennaio dalle ore 18.30 alle 21 e il 6 gennaio dalla ore 19.30 alle 22. L’ingresso è gratuito. «La sacra rappresentazione – spiega Antonella Cappadona, una delle curatrice dell’iniziativa – è frutto di vari laboratori che sono stati realizzati dai ragazzi nel corso dell’anno: cucito, teatro, restauro, cucina, danza terapia. Questo ha permesso loro non solo di curare gli allestimenti e i costumi ma anche di interpretare i personaggi all’interno del presepe. Le comparse coinvolgono circaquaranta utenti tra minori e disabili. Tuttavia, l’intera realizzazione interessa una sessantina di persone».

Lungo un percorso che si snoda tra botteghe e scenografie realistiche, quaranta figuranti daranno vita a scene di vita quotidiana e riprodurranno gli antichi mestieri: fabbro, fruttivendolo, fornaio, falegname. Oltre al bue e all’asinello, saranno presenti anche galline, conigli, pecore e agnelli. I visitatori potranno ristorarsi all’interno dell’osteria dove potranno gustare gratuitamente i legumi e i biscotti cucinati e offerti degli stessi ragazzi.

Tra le novità di questa seconda edizione la possibilità di acquistare l’olio prodotto e confezionato dagli ospiti delle strutture che quest’anno si sono cimentati nella raccolta delle olive. «All’interno della location - aggiunge Cappadona - è stata allestita la casetta petali di solidarietà, dove saranno esposti e venduti l’olio e gli oggetti che loro stessi hanno realizzato artigianalmente durante i laboratori».

L’inaugurazione sarà arricchita dalla partecipazione degli alunni della scuola media Luigi Pirandello di Patti che accoglieranno il pubblico con una performance musicale a tema natalizio accompagnati da flauto e chitarra. Infine, una suggestiva esibizione, offerta dai ragazzi disabili insieme ai normodotati di un centro danza, allieterà i fruitori nella giornata conclusiva del sei gennaio. Scopo della manifestazione è quello di favorire l’inserimento dei ragazzi nel tessuto sociale, che rientra tra gli obiettivi dei percorsi riabilitativi delle strutture assistenziali ospitanti. «Miriamo all’integrazione di queste persone che vanno supportate e non al contrario evitate, perché possono dare davvero tanto». "

Sul sito del giornale altre foto della preparazione...

Fonte: http://meridionews.it

Art. di Concetta Purrazza

 

anteprima camelia

anteprima farfalla

anteprima dalia

anteprima topazio

anteprima delfino

anteprima ginestra

anteprima petit

anteprima zaffiro

HACCP
La Cooperativa In Cammino S.C.S. ONLUS che gestisce le Comunità Alloggio, in ottemperanza a quanto previsto dai D.lgs. n° 531/92 e n° 155 del 26/05/1997 utilizza all'interno delle proprie strutture i sistemi di autocontrollo secondo i principi del sistema HACCP.

Sicurezza
La Cooperativa In Cammino S.C.S. ONLUS che gestisce le Comunità Alloggio è munita del Piano di Sicurezza e del DVR così come previsto dal D. Lgs. n.81/2008 coordinato con il D. Lgs. n.106 del 03/08/2009 e successive disposizioni.

Qualità
La Cooperativa In Cammino S.C.S. ONLUS che gestisce le Comunità Alloggio è in possesso della Certificazione di Qualità UNI EN ISO 9001:2008 per la "Progettazione ed erogazione di servizi socio-assistenziali, domiciliare e residenziale".

Copyright © 2016
In Cammino
Società Cooperativa Sociale ONLUS
via Degli Studi - Barcellona P.G. (ME)
C.F. e P.IVA: 01695870830
All Right Reserved.


5.png5.png6.png5.png0.png
questa settimana271

Who Is Online

1
Online