Questo sito utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per permettere una migliore esperienza di navigazione. Cliccando ok, continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Peppe Falliti: «Niente baci e abbracci, siamo ancora a rischio. E in Sicilia le vaccinazioni sono ancora poche»

Il medico milazzese, primario del Laboratorio di Analisi dell’ospedale Papardo di Messina, lancia l’allarme. Siamo stati un popolo di coraggiosi ma la pandemia avanza senza tregua.

GUARDA LA VIDEO INTERVISTA ALL'INTERNO, realizzata Emiliano Favazzo

MILAZZO. «Niente baci e abbracci». E’ categorico Peppe Falliti. «Non è assolutamente ancora il momento di abbassare il livello di attenzione. Mette subito le mani avanti il primario del Laboratorio di Analisi dell’ospedale Papardo di Messina. «Noi siciliani – dice – siamo sempre molto affettuosi ma gesti come baci e abbracci vanno assolutamente evitati. Così come chi decide di andare in vacanza non può ancora comportarsi come in una situazione di normalità».

«Siamo al colpo di coda della pandemia - precisa il primario di uno degli ospedali più grandi di Messina – ma non possiamo pensare ancora di essere fuori pericolo. La variante Delta preoccupa enormemente»

Il medico milazzese durante una lunga intervista ha spiegato in maniera molto dettagliata come avanza il contagio del virus e come la Sicilia non sia ancora a buon punto con le vaccinazioni.

 

Peppe Falliti, è stato uno dei primi medici messinesi che ha fronteggiato la pandemia nel marzo del 2020. Il suo avanzare velocemente in tutta la provincia di Messina ha messo il suo laboratorio, non ancora in grado di gestire una situazione del genere, a dura prova. In questa video intervista spiega nel dettaglio tutte le difficoltà che il suo personale medico ha dovuto affrontare in un momento di grande difficoltà per la sanità locale e nazionale.

Falliti fa anche il punto sulla tipologia dei vaccini e sui loro effetti. «Siamo stati – confessa – un popolo coraggioso. Ci siamo vaccinati accettando un vaccino non ancora sperimentato nel tempo così come tutti gli altri. In questo momento non possiamo parlare di effetti collaterali che, se ci saranno, si vedranno solo a lungo termine».

Non esita Peppe Falliti ad alzare il tono della conversazione anche quando si parla di sanità siciliana. «Bisogna potenziare le strutture fin da subito per non trovarci più impreparati.  Per questo motivo bisogna aggiornare costantemente i protocolli già esistenti. Non eravamo, conclude, per nulla pronti a fronteggiare una pandemia di questo tipo»

Falliti non dimentica neanche di ammonire i turisti che decidono di viaggiare proprio in questo periodo. Anche se in vacanza e in un clima di relax, vanno rispettare tutte le regole del distanziamento, va sempre mantenuto l’uso della mascherina e bisogna prestare attenzione all’igiene personale.

Le foto e i video sono stati realizzati dai giornalisti della redazione di ComuniCare che si sono confrontati con la prima uscita consentita dopo lo stop imposto dalle norme di contenimento del Covid 19.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10
  • 11
  • 12
  • wa01
  • wa02
  • wa03
  • wa04
  • wa05
  • wa06
  • wa07
  • wa08

Intervista realizzata il 6 luglio 2021 nel rispetto della normative anti-covid.

Le informazioni e i dati relativi all'emergenza Covid-19 sono in continua evoluzione pertanto potrebbero essere diversi da quelli riferiti al periodo della registrazione del servizio.

anteprima camelia

anteprima farfalla

anteprima dalia

anteprima topazio

anteprima delfino

anteprima ginestra

anteprima petit

anteprima zaffiro

HACCP
La Cooperativa In Cammino S.C.S. ONLUS che gestisce le Comunità Alloggio, in ottemperanza a quanto previsto dai D.lgs. n° 531/92 e n° 155 del 26/05/1997 utilizza all'interno delle proprie strutture i sistemi di autocontrollo secondo i principi del sistema HACCP.

Sicurezza
La Cooperativa In Cammino S.C.S. ONLUS che gestisce le Comunità Alloggio è munita del Piano di Sicurezza e del DVR così come previsto dal D. Lgs. n.81/2008 coordinato con il D. Lgs. n.106 del 03/08/2009 e successive disposizioni.

Qualità
La Cooperativa In Cammino S.C.S. ONLUS che gestisce le Comunità Alloggio è in possesso della Certificazione di Qualità UNI EN ISO 9001:2008 per la "Progettazione ed erogazione di servizi socio-assistenziali, domiciliare e residenziale".

Copyright © 2016
In Cammino
Società Cooperativa Sociale ONLUS
via Degli Studi - Barcellona P.G. (ME)
C.F. e P.IVA: 01695870830
All Right Reserved.


1.png2.png3.png0.png6.png9.png
questa settimana82

Who Is Online

1
Online