Questo sito utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per permettere una migliore esperienza di navigazione. Cliccando ok, continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Catena Fiorello a Milazzo, «Per riuscire a sorridere bisogna saper piangere»

La scrittrice siciliana in questa intervista sui generis parla del suo libro “Tutte le volte che ho pianto”, dell’importanza delle lacrime e dei suoi progetti futuri. Sempre con il suo immancabile sorriso sulle labbra

ALL'INTERNO LA VIDEO INTERVISTA realizzata da Pap e Emiliano Favazzo

«Piangete, lasciatevi andare, non rimpiangete mai nulla». Il messaggio che Catena Fiorello lancia tramite il suo libro è forte. Forte e commovente come sono state le sue parole durante la presentazione a Milazzo del suo libro “Tutte le volte che ho pianto”.

Intervistare Catena Fiorello per noi giornalisti di ComuniCare non è stato facile. Ad accoglierla a Palazzo D’Amico c’era un fiume di gente che chiedeva il suo autografo, che voleva parlare con lei che cercava in tutti i modi di scattare foto. Poi la sua idea. “Intervistatemi mentre firmo i libri”. E quello che è venuto fuori è questa intervista simpatica, diretta, spontanea.

Lei è una donna esplosiva, carismatica sempre sorridente. Anche se questa volta parla di lacrime e invita con il suo libro a piangere. «Perché – dice con grande convinzione - bisogna sempre avere il coraggio di mostrare le lacrime e i momenti difficili. Chi non piange soffre ancora di più».

In questa video intervista parla del rapporto con i suoi fratelli Rosario e Beppe, di come è nata l’idea di questo libro, della protagonista Flora e soprattutto del suo prossimo progetto. Un libro che avrà come protagonista un bambino siciliano. «Voglio raccontare –svela – la timidezza vissuta da un fanciullo in un contesto sociale difficile».

Insomma alla fine è lei che ringrazia noi per essere riusciti, ovviamente con la sua complicità a realizzare un’intervista veramente sui generis

 

Galleria Fotografica a cura del Tart, Falcon e Enzo Laprovitera

  • _DSC1083
  • _DSC1086
  • _DSC1087
  • _DSC1091
  • _DSC1092
  • _DSC1094
  • _DSC1099
  • _DSC1101
  • _DSC1102
  • _DSC1106
  • _DSC1110
  • _DSC1113
  • _DSC1114
  • _DSC1139
  • _DSC1142
  • _DSC1143
  • _DSC1150
  • _DSC1157
  • _DSC1159
  • _DSC1160
  • _DSC1162
  • _DSC1163
  • _DSC1164
  • _DSC1167
  • _DSC1168
  • _DSC1173
  • _DSC1175
  • _DSC1180
  • _DSC1183
  • _DSC1190
  • _DSC1191
  • _DSC1192
  • apt
  • cpt

anteprima camelia

anteprima farfalla

anteprima dalia

anteprima topazio

anteprima delfino

anteprima ginestra

anteprima petit

anteprima zaffiro

HACCP
La Cooperativa In Cammino S.C.S. ONLUS che gestisce le Comunità Alloggio, in ottemperanza a quanto previsto dai D.lgs. n° 531/92 e n° 155 del 26/05/1997 utilizza all'interno delle proprie strutture i sistemi di autocontrollo secondo i principi del sistema HACCP.

Sicurezza
La Cooperativa In Cammino S.C.S. ONLUS che gestisce le Comunità Alloggio è munita del Piano di Sicurezza e del DVR così come previsto dal D. Lgs. n.81/2008 coordinato con il D. Lgs. n.106 del 03/08/2009 e successive disposizioni.

Qualità
La Cooperativa In Cammino S.C.S. ONLUS che gestisce le Comunità Alloggio è in possesso della Certificazione di Qualità UNI EN ISO 9001:2008 per la "Progettazione ed erogazione di servizi socio-assistenziali, domiciliare e residenziale".

Copyright © 2016
In Cammino
Società Cooperativa Sociale ONLUS
via Degli Studi - Barcellona P.G. (ME)
C.F. e P.IVA: 01695870830
All Right Reserved.


5.png5.png6.png5.png0.png
questa settimana271

Who Is Online

1
Online