Questo sito utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per permettere una migliore esperienza di navigazione. Cliccando ok, continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Giovanni Puliafito: «Fotografi si nasce, bravi si diventa»

Uno dei professionisti più conosciuti dell’hinterland milazzese racconta il suo amore per un mestiere fatto di emozioni.

ALL'INTERNO LA VIDEO INTERVISTA realizzata da Pap e Darren

MILAZZO. «Io non faccio il fotografo, io sono un fotografo». Giovanni Puliafito si presenta così. Senza grandi giri di parole. Diretto e preciso esattamente come sono i suoi scatti. Lui uno dei professionisti più conosciuti dell’hinterland milazzese ha trascorso un pomeriggio con noi redattori di ComuniCare per discutere e svelarci i trucchi del mestiere. Una lezione che abbiamo seguito a Palazzo D’Amico e che ha preceduto un susseguirsi di foto che abbiamo scattato sotto la sua supervisione.

 

La passione di Giovanni per le foto viene da lontano. Da quando era ancora adolescente e più che alla fotografia pensava alla pittura come ci racconta in questa video intervista. «Fotografi – continua Giovanni – si nasce. Oggi ci sono i mezzi che ti aiutano a diventarlo. Ma per fare questo mestiere devi venire al mondo con una passione che ti accompagna ogni giorno e ogni volta che porti qualcosa al centro del tuo obiettivo».

Il concetto è chiaro. «La macchina fotografica ti permette di esprimere ciò che hai dentro ma se tu dentro non hai niente, se sei vuoto, poche volte riuscirai a fare belle foto». E su questo, con Giovanni Puliafito, non si discute. «In ogni scatto che faccio metto un po’ di me. In tanti anni di professione ho scattato tante belle foto. E non preferisco mai nulla. Fotografo tutto. Tramonti. Amori. Amicizie. Nascite. Modelle. Trovo l’ispirazione e via. Per me la foto è magia».

Per lui che, pur d’immortale uno scatto unico, è capace di sdraiarsi in mezzo alla gente e restare fermo in attesa dell’immagine giusta, ogni foto è un’emozione diversa. Un’emozione che vale per tre. Per chi scatta, per il soggetto fotografato e per chi osserva».

Galleria Fotografica a cura del Cas, Falcon, Pap, Tart e Darren

  • _DSC0436
  • _DSC0441
  • _DSC0445
  • _DSC0446
  • _DSC0474
  • _DSC0487
  • _DSC0497
  • _DSC0500
  • _DSC0512
  • _DSC0515
  • _DSC0519
  • _DSC0527
  • _DSC0528
  • _DSC0529
  • _DSC0531
  • _DSC0533
  • _DSC0534
  • _DSC0535
  • _DSC0536
  • _DSC0538
  • _DSC0541
  • _DSC0544
  • _DSC0550

 

anteprima camelia

anteprima farfalla

anteprima dalia

anteprima topazio

anteprima delfino

anteprima ginestra

anteprima petit

anteprima zaffiro

HACCP
La Cooperativa In Cammino S.C.S. ONLUS che gestisce le Comunità Alloggio, in ottemperanza a quanto previsto dai D.lgs. n° 531/92 e n° 155 del 26/05/1997 utilizza all'interno delle proprie strutture i sistemi di autocontrollo secondo i principi del sistema HACCP.

Sicurezza
La Cooperativa In Cammino S.C.S. ONLUS che gestisce le Comunità Alloggio è munita del Piano di Sicurezza e del DVR così come previsto dal D. Lgs. n.81/2008 coordinato con il D. Lgs. n.106 del 03/08/2009 e successive disposizioni.

Qualità
La Cooperativa In Cammino S.C.S. ONLUS che gestisce le Comunità Alloggio è in possesso della Certificazione di Qualità UNI EN ISO 9001:2008 per la "Progettazione ed erogazione di servizi socio-assistenziali, domiciliare e residenziale".

Copyright © 2016
In Cammino
Società Cooperativa Sociale ONLUS
via Degli Studi - Barcellona P.G. (ME)
C.F. e P.IVA: 01695870830
All Right Reserved.


5.png5.png6.png5.png0.png
questa settimana271

Who Is Online

1
Online